Cos’è la valvola egr

Sempre più simili a veri e propri space shuttle, le nostre auto sono dotate di complessi e, alle volte, misteriosi sistemi come, ad esempio la valvola egr. Seppure presenti una sigla non particolarmente chiara, si tratta di un semplice acronimo, ovvero Exhaust Gas Recirculation. In pratica, è una valvola che consente che i gas di scarico abbiano un ricircolo.

Come noto, i gas di scarico dei veicoli a combustione generano emissioni, le quali sono particolarmente nocive per la nostra salute e per l’ambiente. L’Unione Europea, a tal proposito, ha stabilito una scala della quantità di emissioni consentite per i veicoli in produzione, uno standard, che è più rigoroso ogni anno.

Valvola egr

A cosa serve la valvola egr

In maniera semplice e sintetica, lo scopo fondamentale di una valvola egr è quello di poter far veicolare una parte consistente dei gas di scarico prodotti dal motore, verso il collettore d’aspirazione. Quindi, in pratica, riduce le emissioni di gas tossici nell’atmosfera, rispettando, perciò, gli standard anti-inquinamento europei. Di conseguenza, grazie alla valvola Exhaust Gas Recirculation, si potrà far raffreddare i gas di scarico andandoli, poi, a bruciare una seconda volta.

L’importanza della sua corretta manutenzione

Per evitare di inficiare il suo eccellente scopo, è necessario prevedere una sua corretta manutenzione. Difatti, i depositi di particelle creati possono causare vari guasti e problemi. Ad esempio, un uso prevalentemente urbano del veicolo, può facilitare l’incrostazione della valvola. In conclusione, per ovviare a ciò, è suggerito, per bruciare la fuliggine accumulata attorno alla valvola e pulirla, guidare con un regime del motore più alto.

La batteria per auto è il cuore dell’auto.
Per questo se teniamo alla nostra auto, dobbiamo prestare moltissima attenzione alla qualità e all’affidabilità della batteria

Articoli della stessa categoria:

1 di